Educational

Docente non convenzionale. Per me insegnare è un privilegio, condividere vita vissuta (e non solo conoscenza) è un plus, “learning by doing” il mio principio ispiratore. Credo fortemente in una formazione aperta, interattiva, olistica e che stimoli il pensiero laterale. 

Ho sempre apprezzato gli insegnanti che, nel corso della mia vita, hanno saputo lasciare un segno. Non sono stati tantissimi, ma sono stati quelli che mi hanno dato la spinta e la carica giusta. Nozioni, competenze e conoscenza, ma soprattutto apertura mentale, spirito critico, amore per il bello e passione, senza la quale non si va da nessuna parte. Lezioni e lezioni di vita. Ho sempre creduto che bisognava essere portati per fare questo mestiere, che somiglia di più ad una sorta di vocazione (vista la massiccia quantità di pazienza che richiede); che per arrivare e far arrivare cose alla mente delle persone bisogna passare dal cuore. Al contrario si possono fare una discreta quantità di danni…

Io ho iniziato ad affiancare il mio ex-prof. di informatica appena qualche mese dopo il diploma, ma per rientrare in cattedra ci sono voluti altri 8 anni, nei quali ho collezionato esperienze sul campo e fatto parecchia pratica nel mondo del lavoro. Il vero battesimo della cattedra c’è stato nel 2010, una lezione di 3 ore di Pop Up Store Retail in inglese per un Master in Fashion Management. Sono uscita viva da lì e da allora non ho mai smesso…

Credo vivamente che “Insegnare è imparare due volte” (Joseph Joubert, filosofo): ogni volta mi sento fortunata ed onorata nel poter condividere e nello stesso tempo apprendere dai miei studenti. Condivido esperienze. Scambio. Getto semi. Apro spiragli. Passo informazioni. Suggerisco metodi. Provo a risvegliare quel che c’è già. A volte provoco per far riflettere. E’ bello vedere i progressi, seguire i loro pensieri, liberare la creatività, mescolare le culture, scambiare opinioni. Insegnare ed imparare. È una crescita continua. E mi diverto parecchio. Ogni classe è unica, ogni corso è diverso perché cucito addosso alle persone che ho davanti. E per me le persone contano.

Teachers are the real influencers

VUOI FARE LEZIONE CON ME? ECCO DOVE MI TROVI…

Corsi universitari/scuole di moda: la parte accademica, al momento, mi vede impegnata come docente di Visual Merchandising al Polimoda di Firenze (in passato ho tenuto corsi di Pop Up Store Retail & Unconventional Marketing). Questo corso, della durata di 60 ore, si svolge due volte all’anno (Ottobre-Febbraio). Per informazioni, programma e costi consultare il sito dell’istituto.

Precedentemente ho insegnato al Marangoni (Trend Forecasting e Collection Design) e al GCS di Amman (Window Display Design, Social Media for Fashion, Computer Graphic for Fashion).

Corsi Online: a breve partirà il mio primo corso online “Re-think Fashion: introduzione alla moda sostenibile“. Tutti i corsi saranno disponibili nella sezione courses/workshops. Possibilità di studiare corsi su misura online a seconda delle esigenze.

Workshop: incontri dal vivo, talk, panel e workshop pratici. Rimani aggiornato sui miei spostamenti guardando qui.

Consulenze: strategie operative per brand già avviati, start up ed imprese. Visual Merchandising Strategy per negozi da avviare o già avviati. Per saperne di più ti invito a visitare questa pagina.

Corsi offline – Ibiza: da maggio 2020 partiranno una serie di corsi a Ibiza tenuti da me e altri docenti, in inglese/spagnolo ed italiano. Questo è un progetto “work in progress“, un mondo che ribalta l’idea di formazione tradizionale il cui scopo è attivare ed ispirare i nuovi lavoratori della moda del futuro. Leggi di più e scopri cosa bolle in pentola per la prossima stagione.


 

“Unconventional teacher. For me, teaching is a privilege, sharing lived life (and not just knowledge) is a plus, “learning by doing” my inspiring principle. I strongly believe in an open, interactive, holistic training that stimulates lateral thinking.”

I have always appreciated the teachers who, during my life, have been able to leave a mark. They weren’t many, but they were the ones who gave me the right push and charge. Notions, skills and knowledge, but above all open-mindedness, critical spirit, love for beauty and passion, without which you won’t go anywhere. Lessons and life lessons. I always believed that it was necessary to be brought to do this job, which more resembles a sort of vocation (given the massive amount of patience it requires); that to get and get things to people’s mind you have to go through the heart. On the contrary you can do a fair amount of damage …

I started to work alongside my ex-prof. of computer graphic just a few months after graduation, but to get back officially it took another 8 years, in which I collected field experiences and practiced a lot in the world of work. The real baptism of the “school” was in 2010, a 3-hour lesson in Pop Up Store Retail in English for a Master in Fashion Management. I came out of there alive and since then I have never stopped …

I strongly believe that “Teaching is learning twice” (Joseph Joubert, philosopher): every time I feel lucky and honored to be able to share and at the same time learn from my students. I share experiences. Exchange. I open chinks. I pass information. I suggest methods. I try to awaken what is already there. Sometimes I provoke to make people think. It’s nice to see progress, follow their thoughts, release creativity, mix cultures, exchange opinions. Teach and learn. It is a continuous growth. And I have a lot of fun. Each class is unique, each course is different because it is sewn on the people in front of me. And for me people count.

Teachers are the real influencers

DO YOU WANT TO LESSON WITH ME? HERE WHERE YOU CAN FIND ME…

University courses / fashion schools: the academic part, at the moment, sees me engaged as a teacher of Visual Merchandising at Polimoda in Florence (in the past I held courses in Pop Up Store Retail & Unconventional Marketing). I taught at Marangoni (Trend Forecasting and Collection Design) and at GCS in Amman (Window Display Design, Social Media for Fashion, Computer Graphic for Fashion).

Online Courses: my first online course “Re-think Fashion: introduction to sustainable fashion” will be online soon. All courses will be available in the courses / workshops section. Available to tailor-made courses online / offline according to needs.

Workshops: live meetings, talks, panels and practical workshops. Stay up to date on my travels by looking here.

Consulting: operational strategies for already established brands, start-ups and companies. Visual Merchandising Strategy for stores to be started or already started. To find out more, I invite you to visit this page.

Offline courses – Ibiza: from May 2020 a series of courses in Ibiza will be held by me and other teachers, in English / Spanish and Italian. This is a “work in progress” project, a world that overturns the idea of ​​traditional training whose aim is to activate and inspire the new fashion workers of the future. Read more and find out what’s cooking for the next season.